Safetyglass

Professionisti della Comunicazione per il tuo Business per:

Contatti

Mobile: +39.335.7474495

Email: [email protected]

Per ricevere informazioni indicare un numero telefonico.
Sarete ricontattati al più presto.

Pellicole di sicurezza

Secondo quanto stabilito dal D.L. 81/2008, in merito a vetrate, vetrine, portoni e finestre di case, uffici, laboratori e fabbriche, è necessaria la sostituzione (onerosa) o la trasformazione di un vetro comune in vetro di sicurezza.
È necessario evitare il rischio di lesioni o ferite in caso di rottura delle superfici vetrate. Queste devono essere quindi trattate con pellicole di sicurezza, così che si eviti lo sfondamento e la proiezione dalle schegge.

Pellicole di Sicurezza per l’antinfortunistica, pellicole anti-scheggia

Non di rado, purtroppo, sui luoghi di lavoro, a casa, in scuole, in condomini e in tutti i luoghi pubblici, capita che un vetro si infranga generando una serie di pericolose situazioni. La lastra stessa o la proiezione di suoi frammenti può infatti costituire rischio per l'incolumità delle persone.

A tal proposito il D.L. 626/94 impone che sui luoghi di lavoro tutte le superfici vetrate siano classificate come "vetro di sicurezza" la cui certificazione secondo le norme UNI EN ISO 12543, EX 7172 viene poi rilasciata dagli enti preposti.

La soluzione in questi casi viene dall'utilizzo di pellicole in poliestere dallo spessore uguale o superiore al decimo di millimetro (0,1mm), ciò infatti incrementa la resistenza del vetro ed in caso di rottura trattiene la lastra e le eventuali schegge.

La normativa specifica, che se la superficie vetrata è inferiore al metro da terra, la certificazione richiesta è definita come da Legge UNI EN 12600 in 1B1 (massima protezione anti-intrusione); superiore al metro da terra la certificazione è necessaria sia in 2B2.

La pellicola PS 7 SR è testata e certificata in conformità alla Norma europea EN12600, classe 1B1 su lastra singola da 3 ñ 4 e 6 mm. Oltre il metro da terra, la certificazione richiesta risulta essere in 2B2 (protezione inferiore alla precedente ma comunque antisfondamento e anti-scheggia).

La pellicola PS 4 SR è testata e certificata in conformità alla Norma europea EN12600, classe 2B2 su lastra singola da 2 ñ 3 ñ 4 e 6 mm. Esiste inoltre una variante della pellicola che combina sicurezza e protezione solare, sia per interno che per esterno, per la sicurezza e il benessere delle persone in prossimità delle suddette partizioni vetrate.

Pellicole per musei

Le cronache cittadine sono colme di notizie riguardanti atti vandalici, praticati a danno di vetrine commerciali e di vetrate di abitazioni. Particolari attività museali e luoghi di culto necessitano di alti standard di protezione per quanto riguarda le vetrature: resistenza alle incisioni, resistenza allo sfondamento.
Per dotare di queste qualità i vetri semplici e per incrementare le caratteristiche dei vetri speciali, si utilizzano pellicole con uno speciale trattamento di indurimento superficiale e con spessori maggiorati.

Grazie a queste pellicole il sistema vetro/pellicola raggiunge notevoli livelli di resistenza all’impatto, di tenuta allo rottura e un grado di protezione certificato dagli enti preposti secondo le Norme UNI 9186 come Antisfondamento.

Pellicole anti intrusione

Pellicole Antisfondamento, Antischeggia, Antieffrazione e Antiesplosione
Con le pellicole della serie Anti-intrusione, finestre, porte- finestre, abbaini e qualsiasi superficie vetrata viene trasformata in una vera e propria barriera conferendole proprietà tali da renderla antisfondamento; in caso di rottura accidentale di un vetro rappresentano una sicurezza in più in quanto le schegge resterebbero incollate alla pellicole evitando di disperdersi, limitando quindi al massimo la possibilità di ferita.

Nello specifico:

  • Funzione ANTISFONDAMENTO ed ANTI SCHEGGIA con livello di sicurezza 1B1 secondo la UNI EN 12600 ("Prova del pendolo - Metodo della prova di impatto e classificazione per il vetro piano").
  • Funzione ANTIEFFRAZIONE secondo la UNI EN 356 ("Prova di classificazione di resistenza contro l'attacco manuale").
  • Funzione ANTI-ESPLOSIONE ed ANTI EVENTI ATMOSFERICI secondo la ISO 16933 ("Glass in Building - Explosion-resistant security glazing - Test and classification for arena air-blast loading").

Pellicole anti vandalismo

Le vetrate cosiddette "a giorno" dei piani terra degli edifici abitativi, di lavoro, negozi, scuole dell'infanzia, asili e edifici scolastici, sono esposte all'azione di atti vandalici.

Una soluzione a tale problema é data dall'utilizzo di idonee pellicole anti vandalismo che, in caso di rottura del vetro, evitino infortuni alle persone presenti nelle vicinanze o a chi potrebbe imbattersi contro al vetro.
La pellicola è certificata in conformità alla Norma europea EN12600, classe 1B1.
L'applicazione della pellicola non pregiudica in alcun modo le prestazioni ottiche del vetro, essendo praticamente invisibile.

Pellicola si sicurezza certificata 1B1

SCUOLA: vetro protetto dopo atto vandalico

MUSEO: salvaguardia reperti in caso di rottura

Ed abbattimento raggi UV che li deteriorano

Vetro NON a norma di legge (EN12600)

Effetti pericolosi per la sicurezza dei passanti

Vetri non protetti

Atti vandalici

Pellicole di sicurezza

Vetro NON protetto

Pellicola si sicurezza certificata 1B1

Vetro trattato, colpito con mazza

Pellicole di sicurezza

Contro lo spostamento pietre

Vetro non trattato

Non a norma di legge, pericolo per le persone

MUSEO Bari: vetri protetti

Sicurezza in caso di rottura e abbattimento dei dannosi raggi UV sui reperti

Pellicola di sicurezza certificata 1B1

SCUOLA: vetrata protetta dopo un forte urto

Vetrate di bacheche in MUSEO

Da proteggere con pellicole trasparenti antischegge certificate in 1B1 e 2B2

Pellicola di sicurezza certificata 1B1

Vetro protetto, urtato da una persona

Pellicola certificata in 1B1

SCUOLA: risultato dopo urto su vetrocamera protetto anteriormente.

Pellicole di sicurezza

Trasparente contro spostamento pietre

Pellicole di sicurezza a norma 1B1

Vetro temprato protetto

Pellicole di sicurezza

Vetrata colpita con mazza

Pellicola di sicurezza 1B1

Vetri protetti

Pellicola certificata 2B2

Vetrata protetta, dopo un atto di vandalismo

Vetro NON a norma di legge (EN12600)

Risultato dopo rottura, pericolo per le persone

Vetro temperato non trattato

Pericolo per le persone